stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Comune di Sommariva Perno
Stai navigando in : Le News
IL GRAZIE DA CHI COLTIVA LA TERRA

Tradizione rispettata per i coltivatori sommarivesi che, domenica 15 novembre, hanno celebrato la loro "Festa del Ringraziamento", l'appuntamento che fin dagli anni '70 caratterizza l'autunno sommarivese.
E' stata come sempre una festa semplice e bella, che ha avuto un suo primo momento solenne nella S. Messa. Don Gianni con belle parole ha sottolineato il significato profondo della festa con forti richiami al valore della terra ed al rispetto dell'ambiente e ha poi benedetto solennemente gli splendidi prodotti dell'agricoltura sommarivese, in bella mostra nella navata centrale della Parrocchiale.
La festa è proseguita poi presso il Roero Park Hotel, dove sono stati ufficialmente ringraziati coloro che per una vita hanno lavorato e lavorano sulle nostre colline belle e difficili per far crescere i loro frutti più preziosi.
Sono stati premiati con targa e medaglia d'oro per la loro "fedeltà alla terra" i coltivatori delle classi 1940, 1941 e 1942. A loro è andato il saluto ed il "grazie" delle autorità presenti (il sindaco Simone Torasso, l'assessore all'agricoltura Massimo Bertolusso, il nuovo segretario di zona della Coldiretti di Bra, sig. Giorgio Bergia). Il presidente della Coldiretti sommarivese, Domenico Marengo, nel ringraziare tutti gli intervenuti, ha sottolineato che la presenza di tanti coltivatori ed ex coltivatori di Sommariva Perno alla festa annuale è "il segno del fedele attaccamento della nostra comunità alle proprie radici contadine, al rispetto per la natura e alla gratitudine verso la natura per quello che ci offre ogni anno."
Molto bello ed apprezzato l'intervento del sindaco, che non si è limitato ad un discorso di circostanza. Richiamando infatti l'importanza storica ed economica del lavoro degli agricoltori sommarivesi,  Simone Torasso ne ha sottolineato le attuali difficoltà, collegate al periodo di crisi generale, ma ha voluto trasmettere un messaggio di speranza. Nel ricordare che Sommariva Perno deve continuare a puntare sulle fragole, il suo prodotto-principe, che peró "deve acquistare nuovamente quel valore che con l'avanzare della società consumistica attuale è andato a perdersi", Torasso ha invitato i coltivatori a sfruttare un'opportunità che fino ad oggi è sempre stata trascurata. "Sul mercato del lunedì, ci sono due posti riservati ai produttori. Sarebbe bello che alcuni di voi provassero a rilanciare quel commercio locale che oggi va di moda, quel commercio definito a chilometri zero, quel commercio che sarebbe un valore aggiunto per Sommariva Perno.".
Chissà che l'invito concreto di un giovane sindaco non venga accolto. Sarebbe una novità importante, un segno di speranza concreto.
La festa, come al solito, è perfettamente riuscita, grazie ai contributi delle Amministrazioni comunale e provinciale, della Banca d'Alba, della Cassa di Risparmio di Bra, della Unicredit Banca, della Banca di Credito Cooperativo di Benevagienna e della Banca Popolare di Novara, alle quali è andato il ringraziamento sincero del presidente della Coldiretti sommarivese Domenico Marengo, a nome di tutti i responsabili del Gruppo.


a.c.


I PREMIATI
Classe 1940 - Margherita Cane, Giuseppina Gallo, Fortunata Mazzitello, Giovanni Battista Mollo, Maria Morra, Andrea Muó, Domenico Muó, Angela Tibaldi.
Classe 1941 - Nicolina Astegiano, Matteo Cane, Lucia Mascarello.
Classe 1942 - Battista Capriolo, Giacomo Dallorto, Palmina Marentino, Anna Messa.

   Le news
Comune di Sommariva Perno - Piazza Marconi, 8 - 12040 (CN)
  Tel: 0172.46021   Fax: 0172.46658
  Partita IVA: 00533830048
  P.E.C.: sommariva.perno@cert.ruparpiemonte.it   Email: sommariva.perno@ruparpiemonte.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.